Strumenti di Misurazione

Un aiuto per capire il proprio diabete

PDF Stampa E-mail
(1 voto, media 5.00 di 5)
Rubriche - Strumenti di Misurazione
Scritto da Dr. R. Scalpone   

Nelle linee guida SID-AMD “Standard italiani per la cura del diabete mellito 2009-2010”, redatto dalle due maggiori istituzioni nazionali di diabetologia, viene approfondito, tra gli altri, il tema dell’autocontrollo glicemico. Nei pazienti diabetici in terapia ipoglicemizzante (cioè che fanno insulina o farmaci potenzialmente capaci di determinare ipoglicemia) l’autocontrollo glicemico risulta utile sia per raggiungere gli obiettivi terapeutici sia per ridurre il rischio di ipoglicemie gravi. Inoltre, l’autocontrollo quotidiano risulta indispensabile per la persona con diabete in terapia insulinica intensiva.

 

Monitoraggio in continuo

PDF Stampa E-mail
Rubriche - Strumenti di Misurazione
Scritto da Dr. Giuseppe Fatati   

INTERVISTA AL DR. GIUSEPPE FATATI

Dottore, cos’è il monitoraggio in continuo?

Il monitoraggio in continuo è una metodica che ci consente di avere rilevazioni frequentissime della glicemia senza richiedere l’intervento attivo del diabetico anche in momenti della giornata non indagabili. In pratica inserendo un piccolo sensore sotto la cute dell’addome si possono registrare le misurazioni della glicemia in modo continuo (generalmente, ogni tre-cinque minuti per circa due-tre giorni).

 

Il Sistema Pungidito

PDF Stampa E-mail
Rubriche - Strumenti di Misurazione
Scritto da La Redazione   

Qualunque tipo di analisi e rilevazione che si rispetti non può prescindere da un corretto campione di partenza: se il campione sul quale vengono effettuate le determinazioni è contaminato da fattori esterni non è rappresentativo perché i risultati sono “alterati”; in parole povere se vogliamo accertare la pulizia di un oggetto non possiamo toccarlo con le mani sporche. Così avviene anche nel caso dell’automisurazione della glicemia attraverso l’utilizzo dei glucometri: se la goccia di sangue aspirata dalla striscia reattiva è “sporca” il risultato dell’analisi risulterà falsato da elementi estranei. Anche gli strumenti che si utilizzano devono essere puliti e il più possibile sterili (quantomeno nelle parti di contatto tra il campione e gli strumenti) in modo da ridurre al minimo il rischio di alterare le analisi. Senza dubbio, per quanto riguarda l’automonitoraggio glicemico, l’oggetto che più di ogni altro è sensibile alle contaminazioni esterne è il sistema pungidito.

 

È una questione di precisione: un’opera di “equilibrismo glicemico”.

PDF Stampa E-mail
Rubriche - Strumenti di Misurazione
Scritto da Paolo Di Bartolo   

equilibrismo

Nel diabete, come in tutte le condizioni croniche, il coinvolgimento del paziente ha un ruolo fondamentale. Questo coinvolgimento prende il nome di autocura. Quando si parla di autocura nelle persone con diabete si parla di educazione terapeutica e l’educazione terapeutica, ad oggi, è legata in maniera indissolubile all’autocontrollo domiciliare delle glicemie.
L’autocontrollo glicemico permette alla persona con diabete di conoscere la propria glicemia, e motiva questa nel modificare il proprio trattamento farmacologico ipoglicemizzante o, perché no, il proprio stile di vita.
Cercheremo insieme in queste poche righe di capire l’importanza del disporre di strumenti per l’autocontrollo glicemico accurati.

 

Il Diario di Automonitoraggio: un "must" per il diabetico informato

PDF Stampa E-mail
Rubriche - Strumenti di Misurazione
Scritto da Marco Guarini   

L’adozione dell’autocontrollo glicemico consente al soggetto con diabete da una parte di sviluppare un archivio dei propri profili glicemici, che vanno regolarmente riconsiderati assieme agli operatori sanitari, per valutare e modificare il programma di cura generale, dall’altra di prendere decisioni idonee a modificare le varie componenti della cura, per esempio l’alimentazione, l’attività fisica, la dose dei farmaci, il trattamento dell’ipoglicemia o della chetosi.
L’unico vero elemento di riflessione e per così dire di studio, su cui il medico diabetologo può ragionare e far ragionare il paziente per interpretare meglio le sue glicemie, è il diario per la raccolta dati.

 
<< Inizio < 1 2 4 > >>

Pagina 4 di 5

app

GLUNews su Play Store  app store badge

banner-laterale

Trova il CAD più vicino

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

La Community di GLUNews

Scopri tutti i vantaggi di far parte della community di GLUNews. Clicca qui

cucina banner

Con il patrocinio di

AID banner

Con il contributo informativo di

logo ANSA