Amica crusca!

E-mail

crusca arcCrusca, fibre e cereali integrali (non raffinati) nella dieta di tutti i giorni riducono del 35% il rischio di danni al cuore e abbassano del 28% le cause di morte prematura. Il dato arriva dall'Harvard Medical School, presente in uno studio che ha seguito 7.822 donne con diabete di tipo 2. La protezione cardiovascolare è molto utile anche nei soggetti diabetici e l'alimentazione può essere molto d'aiuto in questi casi: con circa 100-120 grammi di cereali integrali al giorno migliora, non solo la glicemia, ma anche i livelli di colesterolo e si riduce l`infiammazione dei vasi sanguigni. In questo studio è emerso con chiarezza che le donne che hanno seguito con più costanza una dieta ricca di crusca, orzo, mais, farro, insieme a farina d’avena, riso integrale e altri cereali godono di una vita più lunga e sana.


Liu S. Intake of refined carbohydrates and whole grain foods in relation to risk of type 2 diabetes mellitus and coronary heart disease. J Am Coll Nutr. 2002 Aug;21(4):298-306.

 

Articoli Correlati

app

GLUNews su Play Store  app store badge

banner-laterale

Trova il CAD più vicino

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

La Community di GLUNews

Scopri tutti i vantaggi di far parte della community di GLUNews. Clicca qui

cucina banner

Con il patrocinio di

AID banner

Con il contributo informativo di

logo ANSA